• Italiano
  • Français
  • English

TENUTA ALL’ACQUA

(UNI EN 1027 - UNI EN 12208)

È la capacità di impedire infiltrazioni d’acqua anche sotto l’azione di una pressione differenziale tra interno ed esterno. Il metodo di prova indicato dalla norma è concettualmente identico a quello relativo alla permeabilità all’aria, solo che, in aggiunta, la faccia esterna dell’infisso viene irrorata d’acqua durante la prova.
A seconda della pressione raggiunta prima che si evidenzi la perdita, l’infisso viene classificato in base alla norma UNI EN 12208, che prevede fino a nove classi (in funzione anche del tipo di esposizione del prodotto) - 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9 (metodo A o B). La classificazione di tenuta all’acqua più elevata è la classe 9.

Il serramento Doc Legno (art. 56, art. 68) è nella classe 9A

LAVORA CON DOCLEGNO

CHIEDI UN PREVENTIVO