• Italiano
  • Français
  • English

RESISTENZA ALLO SFONDAMENTO

(UNI EN 13049)

La prova dell’urto da corpo molle e pesante è una verifica che tende a valutare la capacità del prodotto di resistere a improvvisi e accidentali urti di cose o persone senza diventare pericoloso per l’utilizzatore finale. La prova prevede che venga fatta impattare una massa, costituita da un ruotino di 50 kg (fig. 2), da una determinata altezza di caduta contro il lato del campione definito dal richiedente o dal fabbricante come il “lato oggetto della verifica”, in punti specifici determinati secondo le indicazioni riportate nella norma stessa UNI EN 13049, identificati come i punti maggiormente critici relativamente alle sollecitazioni inferte. La norma di prova esplicita chiaramente che lo scopo non è quello di verificare il vetro, ma di valutare tutte le interazioni tra i materiali, al fine di rendere il prodotto sicuro per l’utilizzatore finale. Le classi prestazionali che la norma di prova UNI EN 13049 prevede sono 5 e si differenziano per l’altezza di caduta del ruotino; maggiore è l’altezza di caduta prevista e conseguentemente più elevata sarà la prestazione offerta dal prodotto. La classe 5 è da considerare la classe massima mentre la classe 1 è la classe di conformità minima.

Il serramento Doc Legno (art. 92) è nella classe prestazionele 5

LAVORA CON DOCLEGNO

CHIEDI UN PREVENTIVO