• Italiano
  • Français
  • English

RESISTENZA AL VENTO

(UNI EN 12211 - UNI EN 12210)

È la capacità di un infisso sottoposto a forti pressioni e/o depressioni, come quelle causate dal vento, di mantenere una deformazione ammissibile, di conservare le sue proprietà e di salvaguardare la sicurezza degli utenti. Il metodo di prova, concettualmente identico al precedente, prevede che il differenziale di pressione tra la faccia esterna e quella interna presenti valori molto più elevati e tempi di raggiungimento molto rapidi. In pratica, l’infisso viene sottoposto a brusche e intense differenze di pressione, dopodiché si verifica che esso abbia mantenuto le proprie caratteristiche funzionali e prestazionali. Secondo la norma UNI EN 12210, l’infisso può venire classificato in 5 classi per la pressione del vento (1, 2, 3, 4, 5) e 3 classi per la freccia relativa frontale (A, B, C).

Il serramento Doc Legno (art. 56, art. 68) è nella classe 3C

LAVORA CON DOCLEGNO

CHIEDI UN PREVENTIVO